Mappa del sito | Login |

report vav 3009Variante Autostradale di Valico e Terza Corsia (agg. 31/12/2010)
Il potenziamento della tratta Bologna Firenze dell’autostrada A1 Milano-Napoli, progetto 
denominato Variante Autostradale di Valico (VAV), rappresenta una componente delle
infrastrutture che concorrono alla costituzione del corridoio plurimodale dorsale centrale: linea ferroviaria Bologna–Firenze, linea ferroviaria Porrettana, S.S. 64 Porrettana e relativi raccordi con Bologna (nodo di Casalecchio).
La VaV è un’opera che si sviluppa nei territori delle Regioni Emilia–Romagna e Toscana per 59 Km. e consiste nell’adeguamento dell’attuale sede autostradale nel tratto Bologna-Barberino. Alcuni tratti verranno ampliati con la realizzazione in parte della terza corsia e in parte di una nuova carreggiata, mentre verrà costruito ex-novo nel tratto appenninico un tracciato fuori sede di circa 38 km, che rappresenta la vera “Variante Autostradale di Valico" e permette di ridurre il dislivello altimetrico di circa il 40% rispetto al precedente tracciato. Verrà costruita una carreggiata per ogni senso di marcia, quindi tutte le gallerie saranno a doppia canna e i viadotti saranno costruiti a coppie.
Consulta l'intero documento

Nel progetto sono anche previsti interventi in variante sulla SS 64 Porrettana e sulla SS 325 Val di Setta, con costruzione di nuovi svincoli e caselli autostradali.


VAV cap. 1-2
1. Dati Generali sull'Opera 2. Imprese e Lavoratori

VAV cap. 3
3.1 Sopralluoghi, 3.2 Atti

Premessa Infortuni
VAV cap. 4
4. Infortuni